Sab. Mar 25th, 2023
sciopero taxi napoli

14 ore di stop per accendere i riflettori e chiedere un adeguamento dei regolamenti ma anche maggiori tutele, domani a Napoli sarà da bollino nero la giornata per i fruitori dei TAXI, questi ultimi, infatti, resteranno fermi dalle 8.00 alle 22.00 per lo sciopero indetto da diverse sigle sindacali di settore.

Alla base dell’interruzione, 3 richieste che riguardano in primis la lotta gli abusivismi e alle grandi multinazionali che, viene denunciato, operano extra regolamenti e attuando dumping sulle tariffe.

sciopero taxi napoli
sciopero taxi napoli

C’è poi la questione viabilità per una delle città maggiormente trafficate d’Italia che non può contare su corsie dedicate ai tassì, i gestori rivendicano una miglior organizzazione degli stalli in particolare modo in corrispondenza dei principali punti accesso alla città come Capodichino ed il porto.

A tener banco anche tariffe ed orari di lavoro con un regolamento fermo al palo dal 2005 senza poi contare i costi ritenuti non proporzionati agli aumenti degli ultimi anni, in primis il caro benzina.

E così i taxi domani rimarranno in garage mentre lo sciopero interesserà anche piazza Municipio, alle 10 partirà il corteo che partirà da piazza Capuana procederà verso palazzo San Giacomo per chiedere un incontro con il sindaco Gaetano Manfredi.