Dom. Mag 28th, 2023

C’è apprensione in casa Napoli per le condizioni di Victor Osimhen, che rientrato dalla pausa nazionali presentava un affaticamento. Da qui la decisione di sottoporlo ad ulteriori accertamenti che hanno evidenziato una lesione distrattiva dell’adduttore sinistro.

A darne notizia la stessa società calcio Napoli attraverso un comunicato. Il 9 del Napoli salterà quindi sicuramente la sfida  di campionato casalinga contro il Milan e la trasferta a Lecce. A forte rischio anche la presenza per l’andata dei quarti di Champions League, ma per saperne di più bisognerà aspettare gli ulteriori esami strumentali al quale l’attaccante azzurro dovrà sottoporsi. In pole per sostituirlo il cholito Simeone, che già ad inizio stagione, quando Osimhen si infortunò contro il Liverpool, si è dimostrato un degno sostituto.  

Una settimana da incubo per il bomber di Spalletti che già aveva dovuto fare i conti con la perdita della sua preziosa mascherina, creata per proteggere il viso dopo la frattura multipla rimediata nello scorso campionato in uno scontro con Skriniar in Inter-Napoli.

L’attaccante rientrato dalla Nigeria s’è accorto di aver perso la mascherina, generando non poche apprensioni ai tifosi partenopei, notoriamente scaramantici.

Insomma tra mascherina prima e infortunio poi l’attaccante nigeriano ha vissuto settimane migliori, considerando poi che non avrà la possibilità domenica d’infrangere il tabu con i rossoneri, ai quali non è ancora mai riuscito a segnare

DiRedazione

Account ufficale della redazione di Canale 21, seguici in Tv e sul web www.canale21.it